Vai al contenuto

Giulia Son

Home » Considerazioni finali. Il racconto con DeerSpensa Studio.

Considerazioni finali. Il racconto con DeerSpensa Studio.

Un percorso, sei mani, sette appuntamenti: Silvia, Pier ed io ti mostreremo come Personal Brand e Fotografia si intrecciano, e come servano entrambi per esprimere ciò che c’è dietro al tuo Business, raccontare la tua storia e coinvolgere il tuo Cliente Ideale. Dal punto di vista del professionista, e del Cliente.

Questa piccola nota vuole essere un commento finale alla progressione di articoli che hai seguito fino a qui (e che, per tua comodità, puoi trovare tutti raccolti qui).

Non c’è molto da aggiungere perché sono sicura che quanto ti abbiamo raccontato insieme fino a qui, con Silvia e Pier di DeerSpensa Studio, ti avrà coinvolto, intrigato; soprattutto, spero ti abbia aperto gli occhi su due o tre cosine che trovo molto molto importanti.

Che vale la pena investire in un Professionista.

Non so esprimere a parole quanto io sia felice di essermi affidata a Silvia e Pier per questi scatti. A dirtela tutta, avrei voglia di ricominciare subito tutto da capo. Prima dello shooting avevo un’ansia pazzesca – perché, dai, io davanti ad un obiettivo? – ma sarei disposta a rivivere anche quella.

Un professionista serio, affidabile, preparato e che ha ben chiara la sua Missione – aiutare te – è impagabile. Un investimento di questo tipo, ponderato e strategico, porta sempre e solo vantaggi.

Non avere paura di investire per il tuo Business, per la tua attività, per la tua idea e la tua passione. Davvero.

Che la collaborazione è sempre una cosa buona e giusta.

Questa serie di articoli è nata proprio da questo: collaborazione. Che è, davvero, l’unico terreno fertile perché qualcosa germogli, cresca, fiorisca. Sono sempre stata una grande fan di “+ Collaborazione – Competizione” e questa esperienza non ha che rafforzato questa idea.

Lavorando insieme, non solo abbiamo potuto offrire a te qualcosa di utile, ma è stata una opportunità di crescita: ci ha permesso di allargare i nostri orizzonti, intravedere nuove possibilità e, di sicuro, cementare un rapporto che anche in futuro ci permetterà di fare cose belle.

Condividi questo articolo